AttualitàCronacaEconomiaNewsPolitica

Canicattì. Agricoltori e autotrasportatori: Monta la protesta! Green Deal, problema per tutti! 

Questa mattina incontro tra autotrasportatori e agricoltori a Canicattì. Il problema del Green Deal europeo riguarda anche gli autotrasportatori. Salvatore Bella, Aitras, dichiara: “Gli agricoltori sono i nostri committenti, gli armatori che attraccano nei porti ci faranno pagare una tassa del 30%, in termini di costi, ogni camion che imbarchiamo sulla Palermo-Genova costa 300 euro in più rispetto al 2023, quindi noi oltre a pagare 300 euro di biglietto, pagheremo altri 300 euro. Purtroppo dobbiamo andare a ribaltare questi 600 euro all’agricoltura che è già al collasso”. Gioacchino Bongiovanni, imprenditore agricolo:”Vogliono i nostri terreni incolti per impiantare pannelli fotovoltaici, vogliono distruggerci, il grano importato e’ prodotto in laboratorio, fa puzza e stanno pure aumentando i casi di celiachia, non passerelle con i trattori ma dobbiamo bloccare tutto!”

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto