CronacaNews

Morte di Fauzia, studentessa di 17 anni, la Procura indaga per istigazione al suicidio

La Procura di Palermo indaga sulla morte di Fauzia Islam, la studentessa di 17 anni di origini bengalesi trovata morta in mare ad Aspra da un peschereccio a 17 chilometri dalla costa palermitana. Fauzia era scomparsa martedì. I suoi effetti personali – un giubbotto e lo zaino – erano stati trovati sugli scogli nel quartiere Vergine Maria.

Secondo i primi accertamenti la giovane, che frequentava il liceo linguistico, si sarebbe suicidata, ma non sono chiari i motivi del gesto: da qui l’inchiesta per istigazione al suicidio. Smentita l’ipotesi che la diciassettenne si sia tolta la vita per sfuggire a un matrimonio combinato imposto dalla famiglia.

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto