EconomiaNews

Il Ministero del Turismo accredita la DMO Valle dei Templi presso le Nazioni Unite

La DMO – Distretto Turistico Valle dei Templi è stata accreditata dal Ministero del Turismo per prendere parte al progetto UNWTO.QUEST dell’Organizzazione Mondiale del Turismo delle Nazioni Unite. 

L’UNWTO (United Nations World Tourism Organization) è l’agenzia delle Nazioni Unite competente per la promozione di un turismo responsabile, sostenibile e universalmente accessibile.

Offre leadership e sostegno nel promuovere la conoscenza e le politiche turistiche in tutto il mondo ed è composta da 156 Paesi, 6 membri associati e oltre 400 membri affiliati che rappresentano il settore privato, le istituzioni educative, le associazioni turistiche e gli enti locali del turismo.

Inoltre, è osservatore presso l’Accordo Parziale Allargato sugli Itinerari Culturali del Consiglio d’Europa (APA) dal 2015.

Nell’ottobre 2021, il Segretario Generale del Consiglio d’Europa, Marija Pejčinović Burić, e il Segretario Generale dell’Organizzazione Mondiale del Turismo delle Nazioni Unite, Zurab Pololikashvili, hanno firmato un memorandum d’intesa per rafforzare le sinergie e le azioni congiunte tra le due organizzazioni internazionali.

Le azioni congiunte mirano a tenere conto del valore aggiunto degli itinerari culturali per lo sviluppo sostenibile del turismo, la salvaguardia del patrimonio culturale e il dialogo interculturale. 

Il progetto, fra le altre cose, riconosce la qualità e l’eccellenza delle DMO, assegnando la certificazione UNWTO.QUEST e mira quindi a selezionare le organizzazioni di gestione delle destinazioni (DMO) che manifestano l’eccellenza nella leadership, nell’ esecuzione e nella governance.

Ad oggi nel mondo sono solo cinque le DMO già certificate ed operano in Argentina, Canada, Cile, Spagna ed Uruguay.

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto