CronacaNews

Santa Caterina Villarmosa. Anziana accusa malore in casa, i Carabinieri la salvano

La donna è stata trovata priva di sensi all’interno dell’abitazione, trasportata in ospedale.

Lo scorso 9 dicembre i Carabinieri della Stazione di Santa Caterina Villarmosa sono intervenuti presso l’abitazione di un’anziana sessantanovenne, dopo la segnalazione di scomparsa pervenuta sul numero di emergenza 112. La richiesta è pervenuta da una settantreenne del posto, preoccupata in quanto non era riuscita a mettersi in contatto con la sua anziana cugina. I militari, giunti tempestivamente presso l’abitazione, venendo a conoscenza dei problemi di salute della donna, riuscivano ad entrare nella sua abitazione, in cui veniva ritrovata stesa sul divano e priva di sensi. Dopo avere accertato che era ancora in vita, i militari immediatamente prestavano i primi soccorsi alla donna, che versava in gravi condizioni e contattavano il personale del “118”, che la trasportavano presso il P.S. dell’Ospedale Sant’Elia di Caltanissetta, ove tuttora è ricoverata in osservazione.

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto