CulturaAttualitàNews

Canicattì. Il Parnaso-Premio Angelo La Vecchia, serata “Della Memoria” all’insegna della poesia

A Canicattì, serata all’insegna della poesia al Centro Culturale San Domenico, dove si è tenuto il primo incontro del Concorso di poesia internazionale “Il Parnaso – Premio Angelo La Vecchia” giunto all’ottava edizione. Proclamazione delle Menzioni Speciali della sezione dedicata alla Memoria. In questa sezione sono stati ricordati personaggi che hanno segnato, per diversi motivi, la vita sociale e culturale delle “terre del Parnaso”: l’avv. Giuseppe Alaimo uomo di cultura e fondatore del settimanale “La Torre”, il prof. Giuseppe Jannuzzo fondatore e direttore della rivista “Agrigentini in Italia e nel mondo”, il prof. Antonio Scrimali uomo di cultura e sindaco della città, il dott. Vittorio Pantalena medico e presidente della Fortitudo Agrigento, l’On. Giovanni Guarino Amella grande personaggio politico e Mamma Maria quale emblema delle donne e mamme. Una Menzione Speciale è stata dedicata al poeta parnasiano Pietro Greco, ricordato dal pronipote prof. Gaetano Augello alla presenza delle figlie dell’illustre poeta, Matilde, Dedè e Carmela e della nipote Manuela. Durante la serata, coordinata dal prof. Calogero La Vecchia assieme all’Associazione Culturale Athena, è stata  anche ricordata la poetessa Maria Rita Cavaleri recentemente scomparsa che ha partecipato a diverse edizioni del Concorso. Le interviste e i live della serata: 

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto