NewsSport

Calcio. Sconfitta per il Licata contro il Catania. 4-1 il risultato 

Catania – Licata 4-1. Qualche errore di troppo ed un avvio difficile non consentono al Licata di uscire dal Massimino con un risultato positivo. Il Catania si conferma corazzata costruita per il salto di categoria e stende il Licata oltre i suoi demeriti. Nonostante lo stop la formazione di Pippo Romano, la più giovane del girone, si conferma nelle zone alte della classifica. 

CATANIA (4-3-3): Bethers; Rapisarda (86′ Litteri), Somma, Lorenzini, Castellini; Rizzo, Lodi (63′ Palermo), Vitale; Chiarella (61′ Forchignone), Sarao, De Luca (66′ De Respinis).
A disp. di Ferraro: Groaz, Boccia, Di Grazia, Giovinco, Privitera.
LICATA (3-4-1-2): Valenti; Vitolo, Calaiò, Orlando; Cusati (68′ Garau), Mudasiru (89′ Pedalino), Rotulo, Frisenna, Pino; Minacori, Saito (68′ Cristiano).
A disp. di Romano: Sienko, Manna, Ficarra, Pecoraro, Puccio, Asata.
ARBITRO: Gianluca Catanzaro  
Assistenti: Justin Dervishi (San Benedetto del Tronto) e Zef Preci (Macerata)
AMMONITI: Frisenna, Vitolo
ESPULSI: Vitolo (doppio giallo), Frisenna (doppio giallo)
NOTE: 4′ di recupero s.t.

 Foto DAVIDE De Maida – Licata Calcio

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto